giovedì 18 dicembre 2014

Strani personaggi

Oggi voglio proporvi due creazioni che non sono  proprio natalizie.    
Sfogliando una rivista sono rimasta colpita da questi pupazzi di neve.



Sono stati fatti con: vasetti di vetro, spago, pasta di mais,
colla vinilica, colori acrilici, vernice all'acqua.
Non ho voluto usare i vasetti di vetro, ma due bottigliette
di plastica,che contenevano bagnoschiuma e già da un po' di
tempo erano lì ad aspettare di essere riciclate.




Ho passato la colla vinilica sopra la bottiglia e ricoperta
con lo spago,ho messo una pallina di polistirolo in un po'
di pasta modellabile  non ho usato la pasta di mais, ma    
pasta ceramica a freddo e ricoperta perfettamente e posizionata
sul collo della bottiglia,con altre palline piccole ho fatto naso
e occhi, aiutandomi con uno stecchino ho fatto un segno per la bocca.
Fatti i capelli e un cappello la sciarpa e due manopole.






L'altra bottiglia è più alta e stretta ecco come l'ho
trasformata







Dopo qualche ora per l'asciugatura le ho colorate









                                          
 Queste creazioni sono solo decorazioni, qualcuno le può trovare inutili ,
ma  mi sono rilassata e divertita un sacco a crearle.

P.S. La pasta ceramica a freddo è fatta con: amido di mais,
colla vinilica olio di vaselina, succo di limone e  impastato il
tutto, non va cotta, lasciata riposare per qualche ora.


15 commenti:

  1. Sono molto belli, complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Le trovo carinissime, l'arte non è mai inutile ma fa bene allo spirito. Ely

    RispondiElimina
  3. Che bel riciclo! e hai modellato la pasta davvero bene, complimenti.
    Ciao cara Hamina, auguri di buone feste
    denise

    RispondiElimina
  4. Belle, simpatiche, originali. Ottimo lavoro. Buona serata. Tina

    RispondiElimina
  5. Perchè inutili? Sono tanto carini e li hai fatti veramente bene. Brava!
    Un abbraccio
    Ti auguro Buon Natale con tutto il cuore
    Sara

    RispondiElimina
  6. Mi piace il tuo modo di metterti continuamente alla prova, oltretutto con progetti non semplici.
    bravissima

    RispondiElimina
  7. ingegnosissima Hamna!bravaaa!
    buona serata simona:)

    RispondiElimina
  8. ...erano belle anche senza colorarle .....Sei davvero brava e mi piace quando dici..."mi sono rilassata e divertita un sacco"....perché proprio questo è lo spirito di tutto.....Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Wow Hamina!! Complimenti mi piacciono tantissimo, sei davvero brava :-)
    A presto

    RispondiElimina
  10. Ciò che ci diverte e rilassa mentre lo facciamo non è mai inutile.
    Brava Hamina! =)
    Dani

    RispondiElimina
  11. Si sono d'accordo con Franca Rita erano molto belle anche senza colorarle!!!
    Comunque ti faccio tanti complimenti per quanto sono belle!!! brava ...
    Un bacione ... a presto ...

    RispondiElimina
  12. Ma sono bellissime, e inoltre donano un tocco di Natale in più alla casa.... :)
    Se non dovessi riuscire a passare in questi giorni ti faccio gli auguri di un Buon Natale! Un bacione Greta

    RispondiElimina
  13. Bellissime cara Hamina , mi piacciono , sono originali e dolcissime...E poi sono convinta che la creatività non sia mai inutile ma anzi oltre ad essere rilassante allarga l orizzonte della conoscenza.
    Un bacione e tanti cari auguri per un sereno Natale a te e famiglia.
    Mirtilla ♥

    RispondiElimina